Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Skip to main content

Cerca

Fondi dalla Casa Bianca per la ricerca sul microbioma

La Casa Bianca annuncia nuovi fondi per la ricerca sul microbioma
 

A volte, le grandi opportunità nascono dal più piccolo dei semi, o nel caso di questa storica “call to action” dalla Casa Bianca lo scorso maggio, dei microbi.

I microbi di cui parliamo sono i miliardi di microbi che vivono dentro e su di noi, comunemente noti come microbioma umano.

Attraverso la storia della medicina, abbiamo considerato il microbiota come un nemico, una fonte di malattie che doveva essere estirpata. Tuttavia, scoperte recenti hanno rivelato che il microbioma interpreta un ruolo unico e fondamentale nelle malattie e nel benessere.

Attualmente, la scienza del microbioma sta esplodendo, con progressi in parallelo in molte aree patologiche. In Janssen, riteniamo che il microbioma presenti un’opportunità senza precedenti per cambiare il volto e il futuro della sanità, e stiamo cercando di utilizzare questi piccoli microbi in grandi modi, non solo per trattare le malattie, ma anche per intercettarle e promuovere la salute.

Un fondo a sostegno del microbioma

Non siamo da soli nella nostra ricerca.

Lo scorso maggio, l’Office of Science & Technology Policy (OSTP) della Casa Bianca ha annunciato la National Microbiome Initiative per dare la priorità a fondi e altre risorse per realizzare le promesse della scienza del microbioma.

Per trasformare questo fantastico sforzo in interventi per migliorare la salute dell’uomo, il settore “life science” ha un’opportunità unica di evolvere e accelerare la scoperta di nuovi farmaci e di sviluppare approcci potenzialmente più naturali e personalizzati.

Nuovi modelli di sviluppo clinico, percorsi normativi e protezione della proprietà intellettuale saranno critici per catalizzare e sostenere l’innovazione in questa promettente disciplina, e sono tutte aree dove cerchiamo aiuto. Con l’annuncio fatto a maggio, stiamo procedendo con un forte supporto per tracciare un nuovo percorso per futuri interventi e terapie sanitarie basi sul microbioma.

L’Istituto del microbioma umano di Janssen (JHMI) è onorato di essere incluso in questo annuncio, insieme ad un rinomato gruppo di organizzazioni leader in questo campo. L’approccio collaborativo rappresentato dai diversi stakeholder che supportano l’iniziativa dell’OSTP sul microbioma è fondamentale per JHMI. Dopo tutto, il nostro approccio è quello di lavorare insieme ad accademici, aziende biotecnologiche e imprenditori, per far progredire insieme le più promettenti innovazioni iniziali nei trattamenti e nella diagnostica di domani, che possono fare una differenza sostanziale nella salute delle persone in tutto il mondo.

Con più di cinque anni di esperienza nel microbioma e di attenzione nelle aree patologiche quali malattie infiammatorie intestinali, cancro, diabete e malattie infettive, Janssen è specializzata nel far progredire la scienza e nel collaborare con innovatori che cercano di distribuire ai pazienti terapie basate sul microbioma.

Speriamo che altri condividano la nostra eccitazione per ciò che questo storico annuncio sul microbioma rappresenta per il futuro dell’innovazione scientifica e della salute.