Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Skip to main content

Cerca

Broncopneumopatia cronica ostruttiva

Broncopneumopatia cronica ostruttiva

Disease Interception Accelerator

Disease Interception Accelerator

Individuare i soggetti a rischio e nelle prime fasi della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) utilizzando la radiologia e il monitoraggio dei biomarcatori al fine di tentare di interrompere la distruzione delle piccole vie aree con una terapia per inalazione è l’obiettivo del team di collaborazione sulla BPCO.

“La BPCO rappresenta un'enorme esigenza e opportunità per l’intercettazione. Sebbene il fumo sia un fattore di influenza dominante nello sviluppo della BPCO, non è l’unico fattore coinvolto. Se potessimo interferire nella progressione di questa condizione nei fumatori a rischio e negli individui con BPCO lieve e precoce (fase GOLD 1), potremmo avere un impatto importante nel benessere polmonare in tutto il mondo.”

Christopher Stevenson, Ph.D.

Leader del team di collaborazione, Broncopneumopatia cronica ostruttiva
Disease Interception Accelerator

L’opportunità

La BPCO fa riferimento a un gruppo di patologie che causano il blocco del flusso d’aria e problemi di respirazione.12 Si tratta della terza principale causa di morte in tutto il mondo e a oltre 15 milioni di americani viene diagnosticata questa malattia.12, 13 Sebbene il fumo sia il fattore principale per la BPCO negli Stati Uniti (USA), gli inquinanti atmosferici in casa e al lavoro, la genetica e le malattie respiratorie giocano altresì un ruolo importante, con la qualità dell’aria interna che presenta un grande impatto nei paesi in via di sviluppo.14 L’onere economico della BPCO negli Stati Uniti è stato di circa 50 miliardi di dollari (USD) nel 2010, con costi indiretti di 20 miliardi di dollari (USD) e spese dirette di 30 miliardi di dollari (USD).

12 Centers for Disease Control and Prevention [Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie]. Chronic Obstructive Pulmonary Disease [Broncopneumopatia cronica ostruttiva]. http://www.cdc.gov/copd/index.html. Accesso effettuato a dicembre 2015.
13 Organizzazione Mondiale della Sanità. The top 10 causes of death [Le 10 cause principali di morte]. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs310/en/. Accesso effettuato il 16 dicembre 2015.
14 Guarascio, AJ. The clinical and economic burden of chronic obstructive pulmonary disease in the USA. Clinicoecon Outcomes Res. Giu 2013 17;5:235-45. doi: 10.2147/CEOR.S34321. Stampa 2013.