Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Skip to main content

Cerca

Informazioni sul modello di medicina di precisione

Medicina di precisione: raggiungimento dell’obiettivo che mira alla personalizzazione dei risultati sanitari
Scelta del paziente

Fino a poco tempo fa, se una persona si ammalava e aveva bisogno di assistenza medica, veniva trattata più o meno come qualsiasi altro paziente con lo stesso disturbo: veniva sottoposta agli stessi test diagnostici e trattamenti. Il risultato poteva avere un esito positivo per un paziente e negativo per un altro. Oppure poteva accadere di ottenere un risultato non sperato.

I progressi recenti, che ci hanno permesso di conoscere meglio la biologia e le malattie, hanno reso possibile un futuro completamente diverso per la medicina, incentrata sul singolo paziente e sul suo patrimonio genetico.

In Janssen crediamo che sia imprescindibile migliorare i risultati dei pazienti. Ciò è possibile solo adottando soluzioni che siano vantaggiose in termini di costi, basate su un sistema di diagnostica avanzata in grado di fornire informazioni fruibili e terapie di prima qualità.

L’attuale modello di assistenza medica si fonda sul principio secondo cui i pazienti vanno curati quando sono già ammalati. Tuttavia, siamo ora in grado di trattare i pazienti nelle prime fasi della malattia, o addirittura anche prima dell’insorgenza dei sintomi, in modo tale da intercettare la malattia e prevenirne in modo efficace la progressione. Tutto ciò richiede nuovi strumenti di diagnostica in grado di rilevare i marcatori della malattia o i marcatori che predicono la possibile risposta al trattamento, in base alla genetica, allo stile di vita, all’ambiente o a una combinazione di questi e altri fattori.

Il futuro della medicina è preciso1

In un futuro non troppo lontano, un numero sempre più alto di pazienti sarà trattato con la medicina di precisione, cioè con interventi specifici alle loro esigenze e che sono:

  • Predittivi: più aumenta la conoscenza della biologia e delle malattie, più siamo in grado di rilevare i biomarcatori che permettono di individuare i soggetti predisposti a determinate patologie. Con il tempo, saremo in grado di prevedere in modo sempre più accurato chi è predisposto a sviluppare una malattia, così come il probabile esito di un trattamento.
  • Preventivi: nel momento in cui saremo in grado di fare diagnosi predittive, anche la prevenzione diventerà non solo possibile, ma una procedura di routine. Ciò determinerà un modello di assistenza sanitaria molto diverso, incentrato sull’intervento preventivo e fondato su nuovi approcci terapeutici mirati a evitare l’insorgere della condizione patologica. La possibilità di effettuare in futuro una diagnosi dei soggetti a rischio di malattia, a breve e lungo termine, avrà un impatto significativo e positivo sul modo in cui la medicina viene praticata
  • Mirati: una conoscenza più approfondita della biologia e della malattia permetterà di offrire terapie specifiche e di gestire la malattia stessa, per migliorare il decorso clinico del paziente. Questi trattamenti personalizzati promettono una riduzione degli effetti collaterali. Il monitoraggio diagnostico a lungo termine e in tempo reale dei risultati contribuirà ulteriormente a un’offerta di un’assistenza sanitaria totalmente personalizzata.
  • Collaborativi: la tecnologia ha aumentato la nostra capacità di comunicazione e condivisione mediante i social network e le comunità online. Questa tendenza continuerà a crescere, portando alla creazione di nuovi strumenti e piattaforme per consentire ai pazienti di accedere a informazioni sulla propria patologia, di condividerle con altri pazienti che si trovano in situazioni simili e di conoscere stili di vita e fattori comportamentali che consentano loro di controllare meglio lo stato di salute e di gestire meglio la malattia.

La sanità è caratterizzata da prezzi elevati e, con la maggior parte delle risorse assorbita da una parte dei malati cronici, il modello odierno non è sostenibile in termini di costi. Una medicina di precisione più efficiente e personalizzata è imprescindibile per assicurare risultati tangibili in rapporto al prezzo, nonché una gestione più efficace delle risorse sanitarie.

Janssen è impegnata a investire quanto di meglio esiste in campo scientifico nella scoperta e nello sviluppo di trattamenti che siano basati su dati individuali e personalizzati. Questi trattamenti futuri si baseranno su una conoscenza approfondita delle malattie e saranno possibili grazie ai progressi diagnostici che forniranno informazioni fruibili per i professionisti sanitari, i finanziatori e i pazienti nell’ambito del modello di medicina di precisione.

Guarda il seguente esempio di case study per comprendere meglio il potenziale della medicina di precisione:

Bibliografia:
  1. Flores M, Glusman M, et al; P4 medicine: how systems medicine will transform the healthcare sector and society; Future Medicine 2013; 10 (6): 565-576.

Medicina di precisione

Medicina di precisione

Donna Williams, Family
Donna Williams, Family