Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Skip to main content

Cerca

Partnership per la salute mentale nella regione Asia-Pacifico

Promozione di partnership per la salute mentale nella regione Asia-Pacifico

Nella regione Asia-Pacifico, come in molte regioni nel mondo, esiste una stigmatizzazione che aleggia attorno alle malattie mentali, risultante da una mancanza di consapevolezza e di educazione sui disturbi legati alla salute mentale. Nonostante l’elevata incidenza, poche persone cercano sostegno. Il peso della malattia e i sistemi che sostengono le persone che convivono con malattie mentali varia significativamente da Paese a Paese, e le persone affette da gravi disturbi mentali spesso non ricevono alcun trattamento. Con i Ministri della Cooperazione economica Asia-Pacifico (APEC) che hanno approvato un “Piano d’azione APEC per promuovere il benessere mentale in una regione Asia-Pacifico sana (2014-2020)”, e la nuova iniziativa “Regione Asia-Pacifico sana 2020”, il 2014 è stato un anno particolarmente significativo per la cura della salute mentale nella regione. Ciò è stato seguito dal riconoscimento da parte dei Leader economici dell’APEC dell’importanza della salute mentale, per la prima volta nei 25 anni di storia dell’organizzazione.

Nel corso degli ultimi 50 anni, Janssen è stata impegnata nello sviluppo di farmaci innovativi per il trattamento di disturbi neurologici, quali schizofrenia, disturbi dell’umore e malattia di Alzheimer. Abbiamo profondamente a cuore il benessere delle persone che assumono i nostri farmaci e abbiamo una visione per il futuro: un futuro che preveda una vita libera dalle stigmatizzazioni, con accesso a cure ottimali per tutti coloro che convivono con malattie mentali.

Opportunità

  • Situazione: la mancanza di consapevolezza sulla salute mentale significa che le persone che convivono con malattie mentali spesso vivono stigmatizzazione, discriminazione, esclusione sociale e violazioni dei diritti umani.
     
  • Punti essenziali: ridurre la stigmatizzazione facilitando una conversazione aperta e sensibilizzando l’opinione pubblica.
     
  • Obiettivi: destigmatizzare le condizioni di salute mentale; migliorare la diagnosi, il trattamento e il riconoscimento dei disturbi legati alla salute mentale; facilitare un ampio accesso a trattamenti ed educazione.

Strategia

  • Il programma Janssen Menti Sane per la regione Asia-Pacifico si concentra sul nostro impegno verso la comunità medica, i pazienti e i relativi operatori sanitari.
     
  • Grazie al programma Janssen Menti Sane, Janssen sostiene una gamma di partnership e collaborazioni pubbliche-private che fanno la differenza per le vite delle persone affette da malattie mentali.
     
  • Migliorando il supporto medico, favorendo la cooperazione e creando capacità, il programma Janssen Menti Sane contribuisce a rimuovere le barriere che limitano l'accesso alle migliori cure possibili.

Risultati

  • Sostenuto da oltre 1.000 conferenze in tutta la Cina per aumentare la consapevolezza delle malattie mentali e combattere la stigmatizzazione.
     
  • Co-produzione di un lungometraggio, Mga Anino ng Kahapon (Ombre del passato), nelle Filippine che narra le vicende di una famiglia che deve convivere con le sfide della schizofrenia.
     
  • Collaborazione con vari istituti pubblici e privati per la fase pilota del primo sistema informatico sulla salute mentale del Paese.
     
  • Sostenuto “Tenere accesa la speranza per la schizofrenia”, una campagna di sensibilizzazione pubblica volta a modificare la percezione in tutta l’Indonesia.

Riconoscimenti

Mga Anino ng Kahapon (Ombre del passato) è stato insignito di:

  • Due premi del Metro Manila Film Festival
     
  • Il premio James E. Burke Award: un premio interno che celebra i programmi più coraggiosi, creativi e d’impatto in tutta la famiglia di aziende Johnson & Johnson. Il premio celebra i principi fondamentali della vita e della leadership dell’ex Direttore esecutivo di Johnson & Johnson Jim Burke: agire con coraggio e con un senso di urgenza, ma sempre con compassione per gli altri.

Il fattore di sostenibilità

Il nostro impegno per far progredire la salute umana e il benessere generale dei nostri pazienti forma il fondamento del nostro impegno nel trattare e modificare le percezioni relative ai disturbi di salute mentale. I prodotti innovativi e l'accesso ai farmaci deve essere integrato con la sensibilizzazione proattiva, l’educazione e il sostegno della comunità, in particolare modo in regioni come l’Asia-Pacifico, dove la cultura può rendere difficile affrontare apertamente le problematiche di salute mentale. Con la nostra missione di aiutare le persone a vivere una vita più sana e felice, abbiamo la responsabilità di sostenere coloro che non hanno ricevuto una diagnosi e che non dispongono dei mezzi adeguati per effettuare il trattamento sostenibile con successo.

Sostenibilità

Sostenibilità

Pajaros, Julius Caesar Bustamante
Julius Caesar Bustamante, Pajaros