Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Skip to main content

Cerca

Sostenibilità - Chimica ecologica

Gestione dei prodotti durante l’intero ciclo di vita: i vantaggi aziendali e ambientali della chimica e la tecnologia ecologiche

Per noi di Janssen, l’obiettivo è aiutare le persone a vivere una vita più sana e felice. Per creare un futuro più salutare, scorgiamo un’opportunità per creare un impatto mediante il collegamento della sostenibilità alla nostra attività principale. Ciascuno dei nostri prodotti ha un impatto ambientale basato su determinati fattori, tra cui energia, materiali e acqua utilizzati durante la produzione, nonché i rifiuti generati. I nostri migliori scienziati applicano l’innovazione per creare nuove efficienze e processi di progettazione. Sebbene inizialmente tutto ciò possa richiedere ingenti investimenti di capitali e tempo, nel lungo termine, consente di gestire in maniera più efficace il nostro impatto ambientale in ogni fase del ciclo di vita del prodotto: dall’approvvigionamento e la formulazione, alla produzione, l’uso e lo smaltimento. Utilizzando l’approccio Earthwards® di Johnson & Johnson e investendo nella chimica e tecnologia ecologiche, ci sforziamo di raggiungere un impegno che abbracci tutta l’azienda per realizzare e produrre farmaci nel modo più sostenibile possibile.

OpportunitàStrategia
  • Situazione: esistono opportunità nell’intero ciclo di vita di un prodotto per creare vantaggi ambientali, sociali e aziendali.
  • Punti essenziali: sfruttare i 12 principi della chimica ecologica e i 12 principi della progettazione ecologica per migliorare la sostenibilità di processi e prodotti.
  • Obiettivi: investire per migliorare l’efficienza, ridurre i rifiuti e i materiali e risparmiare energia e acqua, nonché migliorare i vantaggi sociali.
  • Promuovere un’innovazione continua tramite l’applicazione di chimica e tecnologia ecologiche.
  • Applicare Earthwards® per coinvolgere i team dei prodotti, affrontare le sfide esistenti e garantire che i farmaci soddisfino le linee guida di gestione.
  • Miglioramenti ambientali in 10 prodotti Janssen affinché siano riconosciuti da Earthwards®entro il 2015.
RisultatiRiconoscimenti
  • A partire dal 2013, sette diversi prodotti Janssen sono stati riconosciuti da Earthwards®.
  • L’imballaggio per la catena del freddo per un prodotto Janssen è stato sostituito con GREENBOXTM, un sistema di spedizione riutilizzabile che ha ridotto il peso degli imballaggi del 50% e consente di eliminare circa 2800 metri cubi di polistirolo dalle discariche.
  • Le materie prime di un altro gruppo di prodotti sono state ridotte del 64%, l’uso dell’acqua del 78% e i rifiuti pericolosi dell’87%.
  • La rivista online Environmental Leader ha nominato Earthwards® “Progetto dell’anno” del 2013.
  • Un prodotto Janssen ha vinto il primo premio di Earthwards® per un ingrediente farmaceutico attivo (API) a piccola molecola e il premio Sicurezza e sostenibilità della salute ambientale di tutto il mondo (Johnson & Johnson Worldwide Environmental Health Safety & Sustainability).
  • Il programma Chimica verde è stato presentato nel Financial Times e nel quotidiano in lingua fiamminga De Standaard.
Il fattore di sostenibilità

Siamo consapevoli che la salute umana sia strettamente collegata a un ambiente salutare. È comprensibile che una società che investe molto nella ricerca per migliorare la salute umana sia propensa a un approccio sostenibile nell’ambito della sua attività. Janssen e Johnson & Johnson iniziano con un approccio globale per lo sviluppo di prodotti e processi più sostenibili. Di conseguenza, ci concentriamo anche su soluzioni e terapie sanitarie sostenibili, che vanno oltre il farmaco stesso. Il nostro obiettivo è creare farmaci, attività e sistema sanitario caratterizzati da una maggiore sostenibilità.

Sostenibilità

Sostenibilità

Pajaros, Julius Caesar Bustamante
Julius Caesar Bustamante, Pajaros