Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Skip to main content

Cerca

Storia - Iniziative sulla salute mentale

Sviluppo di soluzioni e creazione dell’accesso per le persone affette da malattie mentali

Dalla ricerca alle soluzioni applicate nel mondo reale, Janssen vanta una solida esperienza nello sviluppo di trattamenti per le malattie mentali. Da oltre 50 anni, il nostro costante impegno nella cura delle malattie mentali si è tradotto in una serie di innovativi prodotti per trattare la schizofrenia, i disturbi schizoaffettivi e i disturbi bipolari, e lavoriamo costantemente per ottimizzare nuovi prodotti per la malattia di Alzheimer e gravi disturbi dell’umore.

Sebbene la nostra attenzione sia incentrata principalmente sulle soluzioni per la salute mentale, ci impegniamo nel benessere generale dei nostri pazienti e delle loro famiglie, tra cui l’accesso di questi ultimi all’educazione relativa al trattamento della malattia mentale. Janssen si impegna a cambiare le percezioni ed eliminare il pregiudizio che ruota attorno alla salute mentale in tutto il mondo, fornendo accesso, educazione, supporto e trattamenti a singoli individui che necessitano di assistenza, nonché al grande pubblico.

Siamo fieri del modo in cui colleghiamo il nostro lavoro sulla salute mentale al fianco delle comunità ai nostri obiettivi di sostenibilità, in cui rientrano tutti i modi in cui influiamo sul mondo, oggi e in futuro: migliorando le condizioni di salute e di benessere delle persone, salvaguardando l’ambiente, mantenendo un business solido e gestendolo in modo responsabile.

Per ulteriori informazioni sui nostri settori di interesse nell’ambito delle neuroscienze, nonché le nostre capacità, visita la sezione Neuroscienze.

Emergere dalle ombre del passato

Abbiamo lavorato per tanti anni nelle Filippine per accelerare il progresso nella lotta contro le malattie mentali. Nel 2013, abbiamo coprodotto un lungometraggio che è stato anche premiato, Mga Anino ng Kahapon (Shadows of the Past), che racconta di una famiglia filippina che lotta contro la schizofrenia. Inoltre, abbiamo collaborato con istituzioni pubblici e le principali istituzioni sanitarie per lanciare il primo sistema informativo sulla salute mentale del Paese.

Il nostro impegno nel sostegno di programmi che rafforzano i sistemi sanitari e riducono l’impatto sociale e i pregiudizi su cosa significhi convivere con una malattia mentale, ci aiuta a mostrare la nostra visione sulla salute mentale in tutto il mondo. Insieme alle comunità che serviamo, prevediamo un futuro privo di pregiudizi per le persone che convivono con malattie mentali, includendo anche un accesso ottimale alle cure.

Portale Dementia.com in Europa

Si stima che in tutto il mondo, nel 2010, le persone affette da demenza, inclusa la malattia di Alzheimer, fossero 35,6 milioni. Si prevede più o meno un raddoppio di questa cifra ogni 20 anni, con incremento a 65,7 milioni nel 2030 e a 115,4 milioni nel 2050.

In quanto parte del suo impegno nella formazione e nella creazione di consapevolezza, il team Janssen EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) ha lanciato Dementia.com nel settembre 2013 con lo scopo di fornire ai pazienti affetti da demenza, nonché ai caregiver e ai familiari, risorse relative alle cause, ai sintomi e ai trattamenti per questa malattia. Offriamo anche guide sulla cura preventiva e su come distinguere la perdita di memoria correlata all’età dall’impatto più grave delle patologie neurodegenerative, quali la malattia di Alzheimer.

Sostenibilità

Sostenibilità

Pajaros, Julius Caesar Bustamante
Julius Caesar Bustamante, Pajaros