Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Skip to main content
 

Cerca

Le nostre interazioni con le organizzazioni dei pazienti

Dichiarazione sulle interazioni con le organizzazioni dei pazienti

Background

Negli ultimi anni, il ruolo dei pazienti nel sistema di assistenza sanitaria è cambiato rapidamente, passando da destinatari delle cure a partner coinvolti, informati e collaborativi. Come protagonisti sempre più attivi della propria salute, i pazienti e i loro team sanitari sono nella posizione perfetta per fornire un punto di vista unico e prezioso in ogni fase del ciclo di vita di un prodotto.
 

Obiettivo delle interazioni con le organizzazioni dei pazienti

I pazienti sono sempre stati al centro di tutto ciò che facciamo in Johnson & Johnson. La centricità dei pazienti è uno dei valori fondamentali insito nel nostro Credo e guida ciò che facciamo. Noi crediamo che la collaborazione con i pazienti, i team sanitari e le organizzazioni di supporto sia fondamentale per acquisire le loro prospettive durante lo sviluppo e la fornitura di farmaci e soluzioni che soddisfano le loro esigenze a breve e lungo termine. 

Interagiamo in modi diversi con i pazienti e le organizzazioni che li rappresentano, con modalità che vanno dal creare la consapevolezza sulle esigenze mediche non soddisfatte al far sentire le voci dei pazienti nei processi R&D. Questa dichiarazione definisce i principi e gli approcci di Johnson & Johnson Family of Companies (“Johnson & Johnson”) per tali interazioni da parte di Janssen Pharmaceutical Companies of Johnson & Johnson (“Janssen”) e coloro che lavorano per conto di Janssen e Johnson & Johnson. Riconosciamo che non esiste una definizione universalmente accettata di organizzazione dei pazienti e la definiamo in modo più ampio al fine di includere una grande varietà di gruppi di sostegno e supporto dei pazienti.

Principi delle interazioni con le organizzazioni dei pazienti

Per garantire che le nostre interazioni con le organizzazioni dei pazienti siano eseguite in modo etico, conforme e trasparente, siamo guidati dai seguenti principi:

  • Le interazioni devono essere conformi con le normative locali applicabili, il Codice di condotta aziendale Johnson & Johnson, le politiche interne Johnson & Johnson rilevanti e i codici e le linee guida del settore farmaceutico applicabili.
  • L’ambito, lo scopo e i risultati desiderati di qualsiasi interazione sono chiaramente definiti dall’inizio.
  • Le interazioni devono basarsi sul rispetto reciproco e sul riconoscimento dell’indipendenza delle organizzazioni dei pazienti in tutti gli aspetti dei loro processi decisionali e delle loro attività.
  • Le interazioni non devono sostituire o ostacolare le conversazioni necessarie tra i pazienti e gli operatori sanitari dei pazienti.
  • Le interazioni devono produrre benefici reciproci per i pazienti i cui interessi sono rappresentati dall’organizzazione dei pazienti.
  • I dipendenti dell’azienda che hanno un ruolo consultivo o di supervisione per l’organizzazione dei pazienti, devono comprendere e seguire tutte le politiche sul conflitto di interessi e sulla trasparenza mantenute dall’organizzazione dei pazienti.
  • Alle organizzazioni dei pazienti non viene richiesto di promuovere un prodotto o servizio di Johnson & Johnson. Tuttavia, in determinati paesi ove consentito, occasionalmente possiamo rimborsare i singoli pazienti che partecipano a pubblicità dirette ai consumatori.

Criteri per le interazioni con le organizzazioni dei pazienti

Abbiamo chiaramente definito i criteri per le interazioni con le organizzazioni dei pazienti utilizzati per determinare partnership appropriate e garantire che la collaborazione sia basata su obiettivi comuni e aree di necessità distinte. Quando prendiamo in considerazione una partnership, valutiamo:

  • scopo dell’attività, rilevanza e portata;
  • allineamento con le priorità strategiche di un segmento di business o una società operativa di Johnson & Johnson;
  • coinvolgimento dimostrato per migliorare l’esperienza per il paziente e l’accesso, o la dimostrazione del potenziale come organizzazione emergente;
  • credibilità e capacità di sostenere il rapporto;
  • riconoscimento e sostegno da parte di importanti associazioni o autorità correlate all’area di patologia;
  • rappresentanza e leadership definite per lo stato della patologia o nelle condizioni di salute; 
  • approccio e interesse strategici; e
  • ampiezza/rilevanza dei finanziamenti.

Tipi di supporto fornito

Johnson & Johnson supporta le organizzazioni dei pazienti in molti modi:

  • collaborazioni per accrescere la consapevolezza riguardo le patologie o le condizioni di salute attraverso attività diverse, delle quali alcune possono essere di beneficienza o possono includere sponsorizzazioni non di beneficienza;
  • attività di supporto per aiutare i pazienti e i team sanitari a sostenere trattamenti, servizi e assistenza migliori;
  • collaborazione per sviluppare materiali informativi per i pazienti;
  • supporto per programmi e conferenze formative;
  • sponsorizzazioni per eventi di raccolta fondi come gala e camminate; e
  • contributi per supportare programmi e servizi.

Nel fornire supporto finanziario e non finanziario rispettiamo i seguenti principi:

  • Sosteniamo vivamente il finanziamento da più fonti per qualsiasi organizzazione dei pazienti e cerchiamo di limitare, con poche eccezioni, di essere l’unica fonte di finanziamento per una qualsiasi organizzazione dei pazienti.
  • Siamo trasparenti verso il pubblico nelle interazioni con le organizzazioni dei pazienti, specialmente nel caso in cui Johnson & Johnson sia la fonte principale di finanziamento a supporto di un’organizzazione dei pazienti.
  • Johnson & Johnson è trasparente in materia di interazioni con le organizzazioni dei pazienti e incoraggia le organizzazioni dei pazienti a fare altrettanto in merito ai nostri contributi per il loro sostegno o attività orientate ai pazienti o ai team sanitari.
  • Non cerchiamo di impedire che altre parti, inclusa la concorrenza, effettuino contributi alle organizzazioni dei pazienti che supportiamo.

Coordinamento e supervisione

Per il nostro segmento del business farmaceutico, i team Janssen di sostegno dei pazienti sono responsabili della coordinazione e della creazione di partnership strategiche in tutto il mondo con le organizzazioni che rappresentano i pazienti in tutte le aree terapeutiche di Janssen. I rappresentanti del sostegno si trovano in ogni area geografica in cui operiamo. La coordinazione globale è effettuata attraverso il Consiglio per il sostegno dei pazienti globale di Janssen e il Gruppo per le politiche sulla salute globale di Johnson & Johnson.
 

Ultimo aggiornamento: luglio 2019

 

 

Patient Engagement

Martin Freeman, Untitled